Assistenza per i prodotti Home

Fatturazione, abbonamenti e rimborsi - Domande frequenti

Fatturazione

Dove è possibile trovare informazioni sulla prossima data di fatturazione di un abbonamento?

È possibile verificare la successiva data di fatturazione in uno dei seguenti modi:

  • Prima della data di pagamento di ogni abbonamento, l'utente riceverà una notifica tramite email. Sarà possibile verificare la successiva data di fatturazione per l'abbonamento nell'email di notifica generalmente inviata da no.reply@avg.com.
  • Accedere all'Account AVG associato all'indirizzo email specificato al momento dell'acquisto dell'abbonamento. Fare clic sul riquadro Abbonamenti per aprire l'elenco degli abbonamenti AVG. La successiva data di fatturazione per ogni abbonamento è riportata accanto a Prossimo addebito. Se ancora non si dispone di un Account AVG, fare riferimento al seguente articolo:
  • Per la maggior parte dei prodotti AVG i dettagli dell'abbonamento (inclusa la successiva data di fatturazione) sono visibili accedendo a Menu I miei abbonamenti. La procedura esatta può variare in base al prodotto. Questa opzione non è ancora disponibile per tutti i prodotti e le piattaforme.

Come si identifica un addebito da parte di AVG sull'estratto conto?

AVG ha siglato una partnership con il provider di servizi eCommerce Digital River, che gestisce la vendita online e la distribuzione dei prodotti e servizi AVG.

Nell'elenco seguente sono riportate le diverse descrizioni utilizzate da Digital River:

  • DRI*AVG Technologies: ordini elaborati da Digital River.
  • PAYPAL *DIGITALRIVE AVG: ordini elaborati da PayPal.
  • PP*DR AVG TECHNOLO: descrizione alternativa per gli ordini elaborati da PayPal.
Gli ordini effettuati dalla Russia potrebbero essere elaborati da Allsoft (società del Gruppo Softline) anziché da Digital River. È possibile verificare da chi è stato elaborato l'ordine controllando l'estratto conto. Per gli addebiti di AVG elaborati da Allsoft, sull'estratto conto sono riportate le seguenti descrizioni:
  • MOSKVA.G AVG, ALMATY/SOFTLINE, KYIV/PAYMASTER.UA

Cosa succede se la carta di credito o di debito è scaduta?

Se la carta è stata bloccata, è scaduta o scade prima di un pagamento programmato, si riceverà una notifica tramite email. Questa email consente di rinnovare l'abbonamento fornendo nuovi dettagli della carta o selezionando un metodo di pagamento diverso.

Se non si desidera più utilizzare il prodotto AVG, assicurarsi di annullare l'abbonamento per interrompere i successivi addebiti. Una carta di credito o di debito scaduta non garantisce che il costo per l'abbonamento non verrà addebitato, in quanto potrebbe essere stato abilitato un servizio di aggiornamento della carta.

Come è possibile ottenere una copia della fattura relativa all'ordine?

È possibile visualizzare o stampare la fattura tramite l'email di conferma dell'ordine inviata dopo l'acquisto da no.reply@avg.com (o avg.cs@digitalriver.com per le email di conferma meno recenti).

Procedere come segue:

  1. Aprire l'email di conferma dell'ordine.
  2. Individuare la frase Per recuperare la fattura, fare clic qui. nella parte inferiore dell'email.
  3. Fare clic su qui per visualizzare la fattura.

I clienti che risiedono nell'Unione Europea e in alcuni altri paesi (ad esempio, Canada e Australia) possono scaricare una fattura valida ai fini IVA o una nota di credito in formato PDF. I clienti in tutti gli altri paesi del mondo possono stampare la fattura facendo clic su Stampa.

Gli ordini effettuati dalla Russia potrebbero essere elaborati da Allsoft (società del Gruppo Softline). È possibile verificare da chi è stato elaborato l'ordine controllando l'estratto conto o l'email di conferma dell'ordine. Per gli ordini elaborati da Allsoft, è necessario contattare direttamente Allsoft per ottenere una copia della fattura dell'ordine.

Quanto tempo richiede l'elaborazione degli ordini pagati tramite bonifico bancario?

I pagamenti effettuati a mezzo bonifico bancario possono richiedere diversi giorni, a seconda del paese in cui ha avuto origine il trasferimento. L'abbonamento AVG viene rilasciato solo dopo che il pagamento è stato incassato. Prima di contattare il Supporto AVG riguardo a un acquisto effettuato tramite bonifico bancario, attendere almeno sette giorni in modo che i fondi raggiungano i distributori. Se dopo sette giorni l'abbonamento non è ancora stato ricevuto, contattare il Supporto AVG per ricevere assistenza.

Rimborsi

Criteri di rimborso di AVG

Se non si è completamente soddisfatti del prodotto, è possibile contattare AVG entro 30 giorni dall'acquisto per ricevere un rimborso completo. La garanzia di rimborso entro 30 giorni si applica a tutti i prodotti AVG consumer acquistati nei seguenti modi:

  • Acquisto online tramite il sito Web ufficiale AVG.
  • Acquisto online tramite un'offerta all'interno di un altro prodotto AVG installato su Windows o Mac.
  • Acquisti effettuati tramite Google Play Store.

AVG in genere non offre rimborsi per i prodotti se sono trascorsi più di 30 giorni dall'acquisto.

Per consultare i criteri di rimborso di AVG, fare riferimento alla seguente pagina Web:

Come si richiede un rimborso?

  1. Accedere al modulo di richiesta di rimborso AVG.
  2. Selezionare il tipo di prodotto.
  3. Immettere le informazioni di contatto necessarie, quindi fare clic su Invia.

Dove è possibile trovare l'ID ordine?

È possibile reperire l'ID ordine in uno dei seguenti modi:

  • Aprire l'email di conferma dell'ordine inviata dopo l'acquisto da no.reply@avg.com (o avg.cs@digitalriver.com per le email di conferma meno recenti). L'ID ordine è disponibile accanto a Numero ordine.
  • Accedere all'Account AVG associato all'indirizzo email specificato al momento dell'acquisto dell'abbonamento, quindi fare clic su Pagamenti. L'ID dell'ordine relativo ai singoli acquisti viene indicato in ID ordine.

Per ulteriori informazioni, fare riferimento al seguente articolo:

Come si richiede un rimborso per un prodotto acquistato tramite l'App Store?

Per ulteriori informazioni sui criteri di rimborso offerti dall'App Store, fare riferimento al seguente articolo:

Come si richiede un rimborso per un prodotto acquistato presso un punto vendita o tramite un rivenditore di terze parti?

Se il prodotto AVG è stato acquistato presso un punto vendita o tramite un rivenditore online (come Staples, Walmart o Amazon), è necessario contattare direttamente il punto vendita o il rivenditore per informazioni su come richiedere un rimborso.

Abbonamenti

Come funzionano gli abbonamenti AVG?

I prodotti AVG vengono venduti come abbonamenti continui. Questo significa che l'abbonamento viene rinnovato al termine di ogni periodo di abbonamento, se non viene annullato in modo manuale. Prima dell'addebito, l'utente riceve un'email da parte di AVG con la notifica dell'imminente pagamento e le istruzioni per annullare l'abbonamento se non si desidera ricevere l'addebito. La data di fatturazione esatta varia in base al tipo di abbonamento acquistato:

  • Abbonamenti di 1, 2 e 3 anni: 15 giorni prima dell'inizio del successivo periodo di abbonamento.
  • Abbonamenti mensili: 2 giorni prima dell'inizio del successivo periodo di abbonamento.

È possibile visualizzare l'elenco degli abbonamenti AVG in corso di validità (inclusa la successiva data di fatturazione) nell'Account AVG.

Per essere sempre informati su tutti i successivi pagamenti per gli abbonamenti AVG, assicurarsi che i messaggi email con mittente no.reply@avg.com non vengano contrassegnati come spam o posta indesiderata.

Come si annulla un abbonamento AVG?

Le informazioni seguenti si riferiscono gli abbonamenti acquistati online dal sito Web ufficiale AVG. Per annullare un abbonamento acquistato tramite Google Play Store o App Store, fare riferimento al seguente articolo:

Nella maggior parte dei casi è possibile annullare l'abbonamento tramite l'Account AVG collegato all'indirizzo email specificato al momento dell'acquisto dell'abbonamento. Se ancora non si dispone di un Account AVG, fare riferimento al seguente articolo:

Per annullare un abbonamento tramite l'Account AVG:

  1. Eseguire l'accesso all'Account AVG utilizzando il seguente collegamento:
  2. Fare clic sul riquadro Abbonamenti.
  3. Fare clic su Annulla abbonamento sotto l'abbonamento da annullare.
  4. Seguire le istruzioni visualizzate per completare l'annullamento.

Per istruzioni dettagliate per annullare un abbonamento tramite l'Account AVG, fare riferimento al seguente articolo:

Se non si riesce ad annullare un abbonamento AVG utilizzando l'Account AVG, contattare il Supporto AVG.

È necessario annullare la prova gratuita di AVG?

Se per iniziare la prova gratuita sono stati immessi i dettagli della carta di credito o di debito e si decide di non continuare a utilizzare le funzionalità a pagamento, è necessario annullare l'abbonamento di prova prima della fine del periodo di prova gratuito. Se non si annulla l'abbonamento di prova, alla scadenza del periodo di prova verrà addebitato il costo del successivo periodo di abbonamento.

Per annullare un abbonamento di prova AVG, fare riferimento alle stesse istruzioni per l'annullamento degli abbonamenti AVG.

Se per iniziare il periodo di prova non è stato richiesto di immettere i dettagli della carta di credito o di debito, non è necessario annullare l'abbonamento di prova.

È possibile trasferire l'abbonamento in un altro dispositivo?

Sì. Per trasferire un abbonamento AVG da un dispositivo all'altro:

  1. Disinstallare il prodotto dal dispositivo originario.
  2. Installare il prodotto nel nuovo dispositivo.
  3. Attivare l'abbonamento nel nuovo dispositivo.

La procedura varia in base al prodotto. Per ulteriori informazioni, fare riferimento al seguente articolo:

Dove è possibile trovare il codice di attivazione?

Normalmente è possibile trovare il codice di attivazione nell'email di conferma dell'ordine ricevuta dopo l'acquisto o nell'Account AVG associato all'indirizzo email specificato al momento dell'acquisto dell'abbonamento.

Per ulteriori informazioni su come trovare il codice di attivazione, fare riferimento al seguente articolo:

Quali prodotti sono inclusi nell'abbonamento AVG?

AVG offre varie opzioni di abbonamento a pagamento. Alcuni abbonamenti includono più prodotti, mentre altri abbonamenti includono solo un prodotto. È possibile verificare i prodotti inclusi nell'abbonamento utilizzando uno dei seguenti metodi:

  • Controllare l'email di conferma dell'ordine ricevuta dopo l'acquisto dell'abbonamento.
  • Controllare l'Account AVG associato all'indirizzo email specificato al momento dell'acquisto dell'abbonamento. Se ancora non si dispone di un Account AVG, è possibile crearne uno utilizzando lo stesso indirizzo email. Per ulteriori informazioni, fare riferimento al seguente articolo:

Dettagli del cliente

Come si aggiornano le informazioni per il pagamento?

Non è sempre necessario aggiornare i dettagli di pagamento in modo manuale, poiché:

  • Molti circuiti di carte di debito e credito offrono un servizio di aggiornamento dell'account per aggiornare in modo automatico i dettagli di pagamento quando la carta scade, viene persa o sostituita.
  • Se la carta è stata bloccata, è scaduta o scade prima di un pagamento programmato, si riceverà una notifica tramite email. Questa email consente di rinnovare l'abbonamento fornendo nuovi dettagli della carta o selezionando un metodo di pagamento diverso.

Se dopo avere esaminato le informazioni incluse nella notifica è necessario aggiornare i dettagli di pagamento, è consigliabile contattare il Supporto AVG.

Come è possibile aggiornare l'indirizzo email di contatto?

È possibile aggiornare l'indirizzo email per la ricezione delle email di notifica (ad esempio, le notifiche sui pagamenti in arrivo) nel proprio Account AVG.

Se ancora non si dispone di un Account AVG, fare riferimento al seguente articolo:

Per aggiornare l'indirizzo email principale tramite l'Account AVG:

  1. Accedere all'Account AVG l'indirizzo email corrente utilizzando il seguente collegamento:
  2. Fare clic sull'indirizzo email corrente nell'angolo superiore destro, quindi selezionare Impostazioni account.
  3. Nella sezione Indirizzo email selezionare Cambia.
  4. Immettere il nuovo indirizzo email e la password attuale dell'Account AVG, quindi fare clic su Salva le modifiche.

Se non si è in grado di aggiornare l'indirizzo email tramite l'Account AVG, contattare il Supporto AVG per assistenza.

I clienti come possono aggiornare il proprio indirizzo e altri dati?

Contattare il Supporto AVG e fornire sia i nuovi dati che quelli precedenti. Si consiglia inoltre di includere anche l'ID ordine, per consentire l'aggiornamento dei dati nel database dei clienti.

È possibile trovare l'ID ordine (a volte denominato Numero ordine o ID riferimento) nell'email di conferma dell'ordine ricevuta dopo l'acquisto dell'abbonamento. Per ulteriori informazioni su come reperire l'ID ordine, fare riferimento al seguente articolo:

Risoluzione dei problemi

Che cosa si può fare se non si riceve l'email di conferma dell'ordine?

Se non si riceve l'email di conferma dell'ordine dopo l'acquisto di un abbonamento tramite carta di credito o di debito, provare le soluzioni seguenti:

  • Controllare la cartella della posta indesiderata del proprio account di posta elettronica: la conferma dell'ordine potrebbe essere stata spostata dal filtro antispam in quella posizione.
  • Per completare l'elaborazione e l'invio delle email di conferma degli ordini possono essere necessarie alcune ore. Ricontrollare la cartella della posta in arrivo e della posta indesiderata in un secondo momento.
  • Se non si riceve immediatamente l'email di conferma dell'ordine, è possibile recuperare il codice di attivazione tramite l'Account AVG associato all'indirizzo email specificato al momento dell'acquisto dell'abbonamento. Per istruzioni dettagliate, fare riferimento al seguente articolo:
  • Contattare il Supporto AVG specificando il nome e cognome e l'indirizzo che dovrebbero essere riportati nell'ordine. Una volta identificato l'ordine, l'indirizzo email fornito verrà controllato e utilizzato per inviare nuovamente i dettagli dell'abbonamento.

Che cosa posso fare in caso di ordine duplicato?

In caso di ordine duplicato, contattare il Supporto AVG per ricevere assistenza. In base alle esigenze, è possibile combinare gli ordini in modo da estendere la durata del periodo di abbonamento o richiedere un rimborso per l'ordine duplicato.

Perché l'abbonamento AVG è più costoso rispetto a prima?

Quando si acquista un abbonamento AVG, il prezzo iniziale potrebbe essere scontato. Questa offerta è valida solo per il primo periodo di abbonamento. A partire dal successivo, verrà addebitato il prezzo pieno. Il prezzo pieno dell'abbonamento viene specificato durante l'acquisto e l'utente viene informato in anticipo tramite email prima dell'addebito. Se non si è soddisfatti del prezzo di rinnovo, è possibile annullare l'abbonamento entro la successiva data di fatturazione. In questo modo non verrà addebitato alcun importo.

La data di fatturazione esatta varia in base al tipo di abbonamento acquistato:

  • Abbonamenti di 1, 2 e 3 anni: 15 giorni prima dell'inizio del successivo periodo di abbonamento.
  • Abbonamenti mensili: 2 giorni prima dell'inizio del successivo periodo di abbonamento.

Che cosa accade se il nuovo periodo di abbonamento non include il periodo residuo dell'abbonamento precedente?

Quando si acquista un abbonamento AVG prima della scadenza di quello in corso, il nuovo periodo di abbonamento include automaticamente il tempo di validità rimanente dell'abbonamento precedente. Se il sistema non si connette correttamente agli abbonamenti, contattare il Supporto AVG, che lo estenderà in modo manuale.

Cosa si può fare se non si è soddisfatti del modo in cui il Supporto AVG ha gestito una richiesta di informazioni sull'ordine?

Il Supporto AVG cerca di gestire tutte le richieste di assistenza in modo corretto, in base al caso specifico e ai criteri applicabili. Se non si è soddisfatti del risultato di una richiesta relativa a un ordine o se si ritiene di avere bisogno di ulteriore assistenza, contattare il Supporto AVG.

Nel ticket di supporto, fornire tutte le informazioni disponibili, inclusi:

  • Nome
  • ID ordine
  • ID ticket (se applicabile)

Fornire inoltre il maggior numero di dati possibile, ad esempio il nome dell'agente che si è occupato della richiesta, un riepilogo del problema originario e qualsiasi altra informazione pertinente.

È possibile trovare l'ID ordine (a volte denominato Numero ordine o ID riferimento) nell'email di conferma dell'ordine ricevuta dopo l'acquisto dell'abbonamento. Per ulteriori informazioni su come reperire l'ID ordine, fare riferimento al seguente articolo:
  • Tutti i prodotti AVG consumer a pagamento
  • Tutti i sistemi operativi supportati

Questo articolo è stato utile?