AVG Internet Security e AVG AntiVirus - Domande frequenti | AVG

Assistenza per i prodotti Home

AVG Internet Security e AVG AntiVirus - Domande frequenti

Questo articolo si riferisce ad AVG Internet Security e AVG AntiVirus per Windows e Mac. Per ulteriori informazioni su AVG AntiVirus per Android, fare riferimento al seguente articolo:

Download e installazione

Come si installa AVG Internet Security o AVG AntiVirus?

  1. Fare clic di seguito sul pulsante corrispondente al prodotto AVG desiderato per scaricare il file di installazione e salvarlo in una posizione intuitiva nel PC (per impostazione predefinita, i file scaricati vengono salvati nella cartella Download).
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file di installazione scaricato e selezionare Esegui come amministratore nel menu di scelta rapida.
  3. Seguire le istruzioni visualizzate per completare l'installazione.

Per istruzioni dettagliate per l'installazione, fare riferimento all'articolo corrispondente di seguito:

  1. Fare clic sul seguente pulsante per scaricare il file di installazione per AVG AntiVirus per Mac e salvarlo in una posizione intuitiva nel Mac (per impostazione predefinita, i file scaricati vengono salvati nella cartella Download). Scarica AVG AntiVirus per Mac
  2. Fare clic sul file di installazione scaricato avg_mac_security_online.dmg.
  3. Seguire le istruzioni visualizzate per completare l'installazione.

Per istruzioni dettagliate per l'installazione, fare riferimento al seguente articolo:

Se si dispone di un abbonamento per AVG Internet Security, attivare le funzionalità a pagamento facendo riferimento alle istruzioni nel seguente articolo:

Quali sono i requisiti di sistema per AVG Internet Security e AVG AntiVirus?

  • Windows 10 tranne le edizioni Mobile e IoT (32 o 64 bit); Windows 8/8.1 tranne le edizioni RT e Starter (32 o 64 bit); Windows 7 SP1 con aggiornamento Convenient Rollup, qualsiasi edizione (32 o 64 bit)
  • PC Windows completamente compatibile con processore Intel Pentium 4 / AMD Athlon 64 o superiore (è necessario il supporto delle istruzioni SSE2); i dispositivi basati su ARM non sono supportati.
  • 1 GB di RAM o superiore
  • 2 GB di spazio disponibile su disco rigido
  • Connessione Internet per scaricare, attivare ed eseguire la manutenzione degli aggiornamenti dell'applicazione e del database antivirus
  • Si consiglia una risoluzione dello schermo standard non inferiore a 1024 x 768 pixel
  • Apple macOS 11.x (Big Sur), Apple macOS 10.15.x (Catalina), Apple macOS 10.14.x (Mojave), Apple macOS 10.13.x (High Sierra), Apple macOS 10.12.x (Sierra), Apple Mac OS X 10.11.x (El Capitan), Apple Mac OS 10.10.x (Yosemite)
  • Computer Mac basato su Intel con processore a 64 bit
  • 512 MB di RAM o superiore (si consiglia almeno 1 GB di RAM)
  • Almeno 750 MB di spazio disponibile su disco rigido
  • Connessione Internet per scaricare, attivare ed eseguire la manutenzione degli aggiornamenti dell'applicazione e del database antivirus
  • Si consiglia una risoluzione dello schermo standard non inferiore a 1024 x 768 pixel

È disponibile una versione di prova gratuita di AVG Internet Security?

Sì. Al termine dell'installazione di AVG Internet Security, si ha accesso a una versione di prova gratuita del prodotto per un periodo di tempo limitato. Durante il periodo di prova gratuita, è possibile utilizzare tutte le funzionalità incluse in AVG Internet Security.

Sì. Al termine dell'installazione di AVG AntiVirus, è possibile scegliere di eseguire l'upgrade ad AVG Internet Security usufruendo dei primi due mesi di prova gratuita. Durante il periodo di prova gratuita, è possibile utilizzare tutte le funzionalità incluse in AVG Internet Security.

Abbonamento e attivazione

Come si attiva l'abbonamento AVG Internet Security?

AVG Internet Security è un prodotto a pagamento per il cui utilizzo è richiesto un abbonamento. Al termine dell'installazione di Internet Security potrebbe essere necessario attivare l'abbonamento manualmente in uno dei seguenti modi:

  • Account AVG: è possibile attivare AVG Internet Security accedendo all'applicazione con l'Account AVG collegato all'indirizzo email utilizzato durante l'acquisto dell'abbonamento. Fare clic su Menu Accedi.
  • Codice di attivazione: è possibile attivare Internet Security utilizzando il codice di attivazione ricevuto nell'email di conferma dell'ordine. Fare clic su Menu Inserisci il codice di attivazione.
  • Account AVG: è possibile attivare AVG Internet Security accedendo all'applicazione con l'Account AVG collegato all'indirizzo email utilizzato durante l'acquisto dell'abbonamento. Nell'angolo superiore destro della schermata principale dell'applicazione fare clic su AccediAccedi a un account esistente.
  • Codice di attivazione: Attivare AVG Internet Security utilizzando il codice di attivazione ricevuto nell'email di conferma dell'ordine. Assicurarsi che AVG AntiVirus sia aperto e attivo, quindi fare clic su AVG Internet SecurityAbbonamenti nella barra dei menu Apple.

Per istruzioni dettagliate per l'attivazione, fare riferimento al seguente articolo:

Cosa fare se il processo di attivazione non viene completato correttamente?

Se si riscontrano problemi durante l'attivazione con un codice di attivazione:

  1. Assicurarsi di avere immesso correttamente il codice di attivazione, inclusi i trattini.
  2. Recuperare una copia del codice di attivazione utilizzando il nostro modulo Web o tramite l'Account AVG, quindi riprovare ad attivare l'abbonamento.

Se si riscontrano problemi durante l'attivazione con l'Account AVG:

  1. Assicurarsi di immettere le credenziali per l'Account AVG collegato all'abbonamento AVG Internet Security. Per verificarlo, accedere all'AVG Account nel browser Web e fare clic sul riquadro Abbonamenti per visualizzare l'elenco degli abbonamenti collegati.
  2. Se l'abbonamento AVG Internet Security non è collegato a un Account AVG, è possibile creare un Account AVG con l'indirizzo email utilizzato per acquistare AVG Internet Security.

In alcuni casi la sincronizzazione dell'abbonamento può richiedere fino a 24 ore dall'acquisto. Trascorso questo periodo di tempo, se l'abbonamento non è ancora attivo fare riferimento all'articolo seguente:

Se il problema persiste, contattare il Supporto AVG.

Come si trasferisce l'abbonamento AVG Internet Security in un altro dispositivo?

  1. Disinstallare AVG Internet Security dal dispositivo originale.
  2. Installare AVG Internet Security nel nuovo dispositivo.
  3. Attivare l'abbonamento nel nuovo dispositivo.
È possibile utilizzare l'abbonamento contemporaneamente nel numero di dispositivi specificato durante l'acquisto. Controllare l'email di conferma dell'ordine o l'Account AVG per verificare il numero di dispositivi coperti dall'abbonamento.

È possibile utilizzare l'abbonamento AVG Internet Security in più dispositivi?

Fare riferimento alle seguenti informazioni per verificare il limite di dispositivi per l'abbonamento acquistato:

  • AVG Internet Security (Multi-dispositivo): È possibile attivare l'abbonamento contemporaneamente in un massimo di 10 dispositivi Windows, macOS, Android e iOS. L'abbonamento può essere trasferito liberamente da una piattaforma o da un dispositivo all'altro.
  • AVG Internet Security per PC: è possibile attivare l'abbonamento in 1 PC Windows. L'abbonamento può essere trasferito in un dispositivo alternativo, ma non potrà essere utilizzato in più PC contemporaneamente.
  • AVG Internet Security per Mac: è possibile attivare l'abbonamento in un solo dispositivo macOS. L'abbonamento può essere trasferito in un Mac alternativo, ma non potrà essere utilizzato in più Mac contemporaneamente.
È possibile verificare l'abbonamento acquistato nell'Account AVG collegato all'indirizzo email fornito per l'acquisto o nell'email di conferma dell'ordine.

Come è possibile verificare la scadenza dell'abbonamento?

Aprire AVG Internet Security, quindi accedere a Menu Il mio abbonamento. La durata dell'abbonamento è indicata nella sezione Abbonamenti su questo PC.

Assicurarsi che AVG Internet Security sia aperto e attivo, quindi fare clic su AVG Internet Security nella barra dei menu Apple e selezionare Abbonamenti. La durata dell'abbonamento è elencata in Il tuo abbonamento attuale.

Come si annulla l'abbonamento?

È possibile annullare un abbonamento AVG tramite l'Account AVG collegato all'indirizzo email fornito durante l'acquisto dell'abbonamento. Per istruzioni dettagliate, fare riferimento al seguente articolo:

Per istruzioni per la creazione di un Account AVG fare riferimento al seguente articolo:

Funzionalità

Quali funzionalità sono incluse nelle diverse versioni del prodotto?

  • AVG AntiVirus Free: include le nostre funzionalità antivirus intelligenti per il rilevamento di virus, malware, spyware, ransomware, phishing e altre minacce in tempo reale.
  • AVG Internet Security (Singolo dispositivo): oltre a tutte le funzionalità incluse in AVG AntiVirus Free, include funzionalità premium aggiuntive per l'utilizzo in 1 PC Windows.
  • AVG Internet Security (Multi-dispositivo): oltre a tutte le funzionalità di AVG Internet Security (Singolo dispositivo), include AVG AntiVirus PRO per Android, AVG Internet Security per Mac e AVG Mobile Security per iOS per l'utilizzo in un massimo di 10 dispositivi contemporaneamente.
  • AVG AntiVirus: include le nostre funzionalità antivirus intelligenti per il rilevamento in tempo reale di virus, malware, spyware, phishing e altre minacce.
  • AVG Internet Security (Singolo dispositivo): oltre a tutte le funzionalità incluse in AVG AntiVirus, include funzionalità premium aggiuntive per l'utilizzo in 1 Mac.
  • AVG Internet Security (Multi-dispositivo): oltre a tutte le funzionalità di AVG Internet Security (Singolo dispositivo), include AVG AntiVirus PRO per Android, AVG Internet Security per Mac e AVG Mobile Security per iOS per l'utilizzo in un massimo di 10 dispositivi contemporaneamente.

Per ulteriori informazioni sui diversi abbonamenti offerti da AVG, visitare l'AVG Store.

Come si utilizza AVG Internet Security o AVG AntiVirus?

Per istruzioni dettagliate per iniziare a utilizzare AVG Internet Security o AVG AntiVirus nel Mac, fare riferimento al seguente articolo:

Che cos'è Protezione file?

Protezione file esamina i programmi e i file sul disco rigido durante l'apertura, l'esecuzione, la modifica e il salvataggio. Se viene rilevato un malware, Protezione file impedisce al programma o al file di infettare il PC.

Protezione file esamina i programmi e i file sul disco rigido durante l'apertura, l'esecuzione, la modifica e il salvataggio. Se viene rilevato un malware, Protezione file impedisce al programma o al file di infettare il Mac.

Che cos'è Protezione comportamento?

Protezione comportamento monitora i comportamenti sospetti dei programmi installati nel PC che possono indicare la presenza di codice dannoso.

Che cos'è Protezione Web?

Protezione Web esamina attivamente i dati trasferiti durante l'esplorazione di Internet, per impedire il download e l'esecuzione di malware nel PC.

Protezione Web esamina attivamente i dati trasferiti durante l'esplorazione di Internet, per impedire il download e l'esecuzione di malware nel Mac.

Che cos'è Protezione E-mail?

Protezione email esamina i messaggi email in entrata e in uscita per verificare la presenza di minacce. La scansione viene applicata solo ai messaggi inviati o ricevuti tramite un software di gestione della posta, come Microsoft Outlook o Mozilla Thunderbird.

Protezione email esamina i messaggi email in entrata e in uscita per verificare la presenza di minacce. Solo i messaggi inviati o ricevuti tramite un software di gestione della posta, come Apple Mail o Mozilla Thunderbird, vengono sottoposti alla scansione.

Che cos'è la Quarantena?

La Quarantena è uno spazio isolato in cui è possibile archiviare in modo sicuro i file potenzialmente pericolosi o inviarli al Laboratorio delle Minacce AVG per l'analisi. I file in Quarantena non possono essere eseguiti o accedere al sistema e ai dati, impedendo all'eventuale codice dannoso contenuto in un file di danneggiare il PC. Accedere alla Quarantena facendo clic su Menu Quarantena.

Quarantena è un ambiente isolato dove è possibile archiviare in modo sicuro i file potenzialmente dannosi. Una volta spostati in Quarantena, i file non possono essere eseguiti né accedere a sistema e dati. In questo modo, l'eventuale codice dannoso contenuto in uno di essi non potrà danneggiare il Mac. Accedere alla Quarantena facendo clic sul riquadro Computer, quindi fare clic su Apri nel riquadro Quarantena.

Per ulteriori informazioni sulla Quarantena, fare riferimento al seguente articolo:

Che cos'è Protezione ransomware?

Protezione Ransomware protegge foto, documenti e file personali impedendo al ransomware di modificarli, eliminarli o criptarli. Questa funzionalità esamina e protegge automaticamente le cartelle che possono contenere dati personali.

Per ulteriori informazioni su Protezione ransomware, fare riferimento al seguente articolo:

Che cos'è la Modalità Non disturbare?

La Modalità Non disturbare, un upgrade della precedente funzionalità Modalità Gioco, è disponibile in AVG Internet Security e AVG AntiVirus Free. La Modalità Non disturbare silenzia le notifiche non necessarie durante l'esecuzione a schermo intero della maggior parte delle applicazioni. Ogni volta che si apre un'applicazione a schermo interno, la Modalità Non disturbare la rileva automaticamente e la aggiunge al corrispondente elenco di applicazioni. Quando si eseguono le applicazioni presenti in questo elenco, la Modalità Non disturbare viene avviata automaticamente per silenziare le notifiche di Windows, AVG e altre applicazioni. Nell'elenco delle applicazioni della Modalità Non disturbare è inoltre possibile fare clic su Altre opzioni (tre puntini) accanto all'applicazione desiderata e selezionare la casella Ottimizza le prestazioni, per consentire l'esecuzione dell'applicazione con la priorità più elevata e l'ottimizzazione delle prestazioni del PC.

Per ulteriori informazioni sulla Modalità Non disturbare, fare riferimento al seguente articolo:

Che cos'è l'estensione del browser AVG Online Security?

L'estensione del browser AVG Online Security protegge la privacy degli utenti durante la navigazione in Internet. Molti siti Web utilizzano sistemi di tracciamento per monitorare il comportamento dei visitatori, riuscendo a ottenere statistiche e altri dati per finalità di marketing. L'estensione del browser AVG Online Security consente di visualizzare i dettagli sui sistemi di tracciamento utilizzati dai siti Web visitati e di impedire il tracciamento da parte dei siti Web.

Al termine dell'installazione di AVG Internet Security o AVG AntiVirus Free, è necessario abilitare manualmente AVG Online Security nei browser Web. Accedere a Menu Estensioni del browser, quindi fare clic su Abilita estensione accanto al browser Web desiderato e seguire le istruzioni visualizzate per abilitare l'estensione del browser.

Per ulteriori informazioni su come abilitare e utilizzare AVG Online Security, fare riferimento al seguente articolo:

Che cos'è Controllo di rete?

Controllo di rete esegue la scansione della rete per rilevarne le vulnerabilità e identificare eventuali problemi per la sicurezza che possono esporre il sistema a potenziali minacce. Questa funzionalità controlla lo stato della rete, i dispositivi connessi alla rete e le impostazioni del router. Controllo di rete consente di proteggere la rete per impedire gli accessi non autorizzati e l'utilizzo inappropriato dei dati personali.

Per accedere a Controllo di rete, fare clic su Computer nella schermata principale dell'applicazione e selezionare Apri nel riquadro Controllo di rete.

Che cos'è Avvisi violazioni?

Avvisi violazioni monitora costantemente il Dark Web e avvisa l'utente in caso di violazione online delle credenziali di accesso. Il Dark Web è una parte più privata di Internet accessibile solo tramite una rete che assicura l'anonimato, come il browser Tor. La privacy estrema offerta dal Dark Web lo rende l'ambiente ideale per i criminali che possono acquistare e vendere informazioni personali ottenute in modo illegale.

Per iniziare a utilizzare la funzionalità Avvisi violazioni:

  1. Selezionare Web e email nella schermata principale dell'applicazione.
  2. Fare clic su Apri nel riquadro Avvisi violazioni.
  3. Fare clic su Proteggi i miei account.
  4. Immettere le credenziali dell'Account AVG e fare clic su Accedi. In alternativa, selezionare la scheda Crea account per creare un nuovo Account AVG.

AVG monitora le fughe di dati che interessano tutti gli account online collegati all'indirizzo email fornito.

Funzionalità premium

Che cos'è Firewall Potenziato?

Firewall potenziato monitora tutto il traffico di rete tra il PC e le reti esterne, per garantire la protezione da intrusioni e comunicazioni non autorizzate. Firewall Potenziato impedisce la sottrazione dei dati sensibili dal PC e blocca i tentativi di intrusione degli hacker.

È possibile impostare le regole delle applicazioni per controllare la comunicazione Internet e di rete per specifiche applicazioni software. Configurare le regole dell'applicazione facendo clic su Attacchi di hackerOpzioni firewallRegole applicazione. Firewall Potenziato applica queste regole ogni volta che una particolare applicazione tenta di stabilire una connessione a Internet o con un'altra rete.

Per ulteriori informazioni sull'utilizzo della funzionalità Firewall Potenziato, fare riferimento al seguente articolo:

Che cos'è Password Protection?

Protezione password impedisce alle applicazioni e al malware di visualizzare, modificare o eliminare le password salvate nei browser Google Chrome, Mozilla Firefox, Microsoft Edge e AVG Secure Browser.

Per assicurarsi che Password Protection sia abilitato e che protegga attivamente le password, fare clic su Attacchi di hacker nella schermata principale di AVG Internet Security. Se il dispositivo di scorrimento sopra Protezione password è verde (ON), la funzionalità è abilitata.

la funzionalità Password Protection nella versione più recente di AVG Internet Security non equivale all'applicazione AVG Password Protection. L'applicazione AVG Password Protection è un prodotto AVG non più disponibile per la vendita online. Tuttavia, se si dispone di un abbonamento valido per AVG Password Protection, è possibile continuare ad accedere a questo prodotto fino al termine del ciclo di abbonamento attuale.

Che cos'è Protezione accesso remoto?

Protezione accesso remoto consente di controllare quali indirizzi IP sono autorizzati a connettersi in remoto al PC e blocca tutti i tentativi di connessione non autorizzati.

Per impostazione predefinita, Protezione accesso remoto blocca le seguenti connessioni:

  • Connessioni provenienti da indirizzi IP a rischio elevato.
  • Connessioni che tentano di utilizzare vulnerabilità note nel Remote Desktop Protocol di Microsoft, ad esempio BlueKeep.
  • Attacchi di forza bruta che funzionano cercando ripetutamente di accedere al sistema con credenziali di accesso comunemente utilizzate o rubate.

Si riceverà una notifica da AVG ogni volta che Protezione accesso remoto blocca un tentativo di connessione.

È consigliabile mantenere sempre abilitata la funzionalità Protezione accesso remoto. Per assicurarsi che Protezione accesso remoto sia abilitato, fare clic sul riquadro Attacchi di hacker e verificare che il dispositivo di scorrimento sopra Protezione accesso remoto sia verde (ON).

Per ulteriori informazioni su Protezione accesso remoto, fare riferimento al seguente articolo:

Che cos'è Protezione Sito Falso?

Protezione Sito Falso assicura la protezione dagli attacchi al DNS (Domain Name System) che si verificano quando un programma dannoso reindirizza l'utente da un URL autentico a un sito Web contraffatto per acquisire informazioni sensibili, ad esempio nomi utente, password e dettagli delle carte di credito.

Ogni volta che si immette un URL nella barra degli indirizzi del browser, questo viene convertito nell'indirizzo IP (Internet Protocol) del server Web in cui si trova la pagina Web a cui si desidera accedere. Protezione Sito Falso offre una connessione criptata tra browser Web e server DNS di AVG, per assicurare che il sito visualizzato sia quello autentico.

Per ulteriori informazioni su Protezione Sito Falso, fare riferimento al seguente articolo:

Che cos'è Rete anti-phishing?

Rete anti-phishing utilizza il nostro database cloud per rilevare i siti di phishing più recenti e bloccare spam, truffe e messaggi email di phishing dannosi.

Che cos'è Protezione ransomware?

Protezione Ransomware protegge foto, documenti e file personali impedendo al ransomware di modificarli, eliminarli o criptarli. Questa funzionalità esamina e protegge automaticamente le cartelle che possono contenere dati personali. È inoltre possibile specificare le applicazioni che possono modificare i file nelle cartelle protette.

Per ulteriori informazioni su Protezione ransomware, fare riferimento al seguente articolo:

Che cos'è Protezione dati sensibili?

Protezione dati sensibili esamina e protegge i documenti sensibili dall'accesso non autorizzato e dal malware. I file sensibili contengono informazioni personali riservate che, se divulgate, possono mettere a rischio la privacy e l'identità. Protezione dati sensibili controlla quali applicazioni e utenti hanno accesso ai file per proteggere i dati personali. Per iniziare a utilizzare Protezione dati sensibili, nella schermata principale di AVG Internet Security fare clic su Privacy e selezionare Apri sopra Protezione dati sensibili. Fare clic su Esegui scansione per rilevare documenti sensibili per verificare la presenza di documenti sensibili nel PC.

Per ulteriori informazioni su Protezione dati sensibili, fare riferimento al seguente articolo:

Che cos'è Protezione webcam?

Protezione webcam impedisce alle applicazioni e al malware di accedere alla webcam del PC senza il consenso dell'utente. Quando Protezione webcam è abilitata, le applicazioni non attendibili non possono acquisire immagini o video né compromettere la privacy inviando contenuti all'esterno del PC.

Per abilitare o disabilitare Protezione webcam, fare clic su Privacy nella schermata principale di AVG Internet Security. Se il dispositivo di scorrimento sopra Protezione webcam è verde (ON), Protezione webcam è abilitato. Per modificare il comportamento di Protezione webcam, fare clic su Impostazioni (icona dell'ingranaggio) nell'angolo superiore destro e selezionare Protezione completaProtezione webcam nel riquadro a sinistra.

Per ulteriori informazioni su Protezione webcam, fare riferimento al seguente articolo:

Che cos'è Data Shredder?

Data Shredder (in precedenza File Shredder) consente di cancellare definitivamente i file o intere unità, rendendo impossibile per chiunque ripristinare e utilizzare in modo improprio i dati.

Quando si cancella un disco rigido o si elimina un file utilizzando gli strumenti standard, viene solo rimosso dal file system un riferimento ai dati corrispondenti. La semplice eliminazione dei file sensibili, come dati utente o software concesso in licenza, potrebbe non essere sufficiente perché esistono strumenti in grado di recuperare i file eliminati. Data Shredder sovrascrive più volte i file con dati privi di significato prima di eliminarli, impedendo il recupero dei dati. Data Shredder è particolarmente utile in caso di vendita o donazione del computer o del disco rigido.

Per accedere a Data Shredder, fare clic su Menu Data Shredder.

Per ulteriori informazioni su File Shredder, fare riferimento al seguente articolo:

Impostazioni

Come si gestiscono le impostazioni dell'applicazione?

  1. Assicurarsi che la finestra di AVG sia attiva, quindi fare clic su AVG AntiVirus o AVG Internet Security nella barra dei menu Apple e selezionare Preferenze....
  2. Selezionare una scheda per gestire le seguenti impostazioni:
    • Generali: utilizzare le caselle di selezione per specificare se si desidera che l'icona di AVG AntiVirus o AVG Internet Security venga visualizzata nella barra dei menu.
    • Protezioni: configurare le impostazioni per Protezione file, Protezione web o Protezione email.
    • Scansioni: utilizzare le caselle di selezione per specificare quali aree nel Mac vengono analizzate durante una scansione.
    • Eccezioni: specificare gli elementi che si desidera escludere dalle scansioni.
    • Abbonamento: immettere un codice di attivazione per AVG Internet Security e visualizzare i dettagli dell'abbonamento in uso.
    • Privacy: specificare quali dati vengono condivisi con AVG e con terze parti a scopi di analisi.

Che cos'è Modalità passiva?

La funzionalità Modalità passiva disabilita tutte le protezioni attive, ad esempio il componente Firewall Potenziato, per consentire di utilizzare più applicazioni antivirus contemporaneamente senza interferire con le prestazioni del PC o l'affidabilità dei rilevamenti antivirus. In modalità passiva, in AVG Internet Security e AVG AntiVirus Free vengono installati tutti gli aggiornamenti delle definizioni dei virus e dell'applicazione che consentono di eseguire manualmente le scansioni per rilevare la presenza di problemi nel PC. Tuttavia, quando questa modalità è attivata, AVG non protegge attivamente l'utente.

Per abilitare la Modalità passiva, fare clic su Menu ImpostazioniGeneraliRisoluzione dei problemi. Nella schermata Risoluzione problemi selezionare la casella accanto ad Abilita Modalità passiva, quindi riavviare il PC.

Per istruzioni dettagliate, fare riferimento al seguente articolo:

Come si aggiornano le definizioni dei virus?

AVG utilizza un database di definizioni dei virus noti per identificare malware e altre minacce presenti nel PC. È pertanto importante assicurarsi che le definizioni dei virus vengano aggiornate regolarmente.

AVG utilizza un database di definizioni dei virus noti per identificare malware e altre minacce presenti nel Mac. È pertanto importante assicurarsi che le definizioni dei virus vengano aggiornate regolarmente.

Per impostazione predefinita, AVG aggiorna automaticamente le definizioni dei virus ogni giorno. Tuttavia, se il sistema è offline AVG non può eseguire l'aggiornamento.

Per controllare manualmente gli aggiornamenti disponibili, fare clic sull'icona di aggiornamento accanto a Definizioni dei virus nell'angolo inferiore destro della schermata principale dell'applicazione.

Come è possibile specificare l'operazione da eseguire per le minacce rilevate?

Le minacce rilevate durante una scansione vengono inviate in Quarantena per impostazione predefinita. Dopo avere eseguito una scansione è possibile accedere alla Quarantena dal riquadro Computer nella schermata principale dell'applicazione. La Quarantena è uno spazio isolato in cui vengono archiviati in modo sicuro i file potenzialmente pericolosi.

Le minacce rilevate durante una scansione vengono inviate in Quarantena per impostazione predefinita. Dopo avere eseguito una scansione, è possibile accedere a Quarantena dalla pagina dei risultati. La Quarantena è uno spazio isolato in cui vengono archiviati in modo sicuro i file potenzialmente pericolosi. In Quarantena è anche possibile eseguire specifiche azioni, come inviare i file sospetti al Laboratorio delle Minacce AVG per l'analisi.

Per specificare le azioni da applicare alle minacce rilevate da Protezione file, Protezione comportamento, Protezione email e Protezione Web:

  1. Aprire AVG Internet Security e passare a Menu Impostazioni.
  2. Selezionare Protezione di baseRilevamenti.
  3. Nella sezione Cosa fare con, scegliere un tipo di minaccia (Malware o Programmi potenzialmente indesiderati e strumenti) e specificare un'azione da eseguire quando viene rilevata questa minaccia.

Come si possono controllare i dati che vengono condivisi con AVG?

Per modificare le impostazioni della privacy personale, seguire questi passaggi:

  1. Accedere a Menu Impostazioni.
  2. Selezionare GeneraliPrivacy personale nel riquadro a sinistra.
  3. Deselezionare le caselle accanto alle impostazioni relative alla privacy in base alle preferenze.
  1. Assicurarsi che l'applicazione AVG sia aperta e attiva.
  2. Fare clic su AVG Internet Security o AVG AntiVirus nella barra dei menu Apple e selezionare Preferenze....
  3. Selezionare la scheda Privacy.
  4. Deselezionare le caselle accanto alle impostazioni relative alla privacy in base alle preferenze.

Per ulteriori informazioni, fare riferimento al seguente articolo:

Scansioni

Che cos'è Scansione Mac?

Fare clic su Esegui scansione Mac nella schermata principale di AVG Internet Security o AVG AntiVirus per eseguire una scansione completa del Mac. Questa scansione rimuove malware, spyware e virus.

Che cos'è Scansione intelligente?

Fare clic su Esegui Scansione intelligente nella schermata principale dell'applicazione per eseguire una scansione completa del PC. Questa scansione rileva malware, componenti aggiuntivi del browser valutati negativamente e problemi di prestazioni.

Come si esegue la scansione del Mac alla ricerca di potenziali minacce?

Per eseguire una scansione completa del Mac, fare clic su Esegui scansione Mac nella schermata principale dell'applicazione. Questa scansione rimuove malware, spyware e virus.

Se si rilevano attività sospette nel Mac o in rete, avviare una scansione predefinita. Fare clic su Opzioni di scansione ... (tre puntini) accanto a Esegui scansione Mac e scegliere una scansione predefinita. Sono disponibili le seguenti scansioni predefinite:

  • Scansione approfondita: esegue una scansione approfondita del sistema per verificare la presenza di malware nelle unità di archiviazione e nella memoria.
  • Scansione file: Richiede di selezionare un file o una cartella per la scansione.
  • Pianifica scansione personalizzata: consente di pianificare l'esecuzione regolare e automatica delle scansioni predefinite.

Per ulteriori informazioni sulla scansione del Mac per rilevare la presenza di virus, fare riferimento al seguente articolo:

Come si esegue la scansione del PC alla ricerca di potenziali minacce?

Per eseguire una scansione completa del PC, fare clic su Esegui Scansione intelligente nella schermata principale dell'applicazione. Questa scansione unisce i metodi di scansione per il rilevamento di malware, componenti aggiuntivi del browser valutati negativamente, documenti sensibili e problemi di prestazioni.

Se si rilevano attività sospette nel PC o in rete, applicare una scansione predefinita. Nella schermata principale dell'applicazione, fare clic su Altre scansioni ... (tre puntini) accanto a Esegui Scansione intelligente, quindi scegliere una scansione predefinita. Sono disponibili le seguenti scansioni predefinite:

  • Scansione approfondita: esegue una scansione approfondita del sistema per verificare la presenza di malware nelle unità di archiviazione e nella memoria.
  • Scansione di file o cartelle: Richiede di selezionare un file o una cartella per la scansione.
  • Scansione all'avvio: esegue una scansione in fase di avvio per rilevare e rimuovere il malware difficile da intercettare dopo l'avvio. Per istruzioni dettagliate per l'esecuzione di una Scansione all'avvio, fare riferimento al seguente articolo:
  • Scansione USB/DVD: esegue una scansione di tutti i supporti rimovibili connessi al PC, come unità flash USB e dischi rigidi esterni.
  • Scansione prestazioni: esegue una scansione del sistema alla ricerca di dati inutili e altri problemi che possono influire sulla velocità e sulla sicurezza del PC. Per risolvere eventuali problemi rilevati è necessario prima installare AVG TuneUp.

Per istruzioni dettagliate sulla scansione del PC per rilevare la presenza di virus, fare riferimento al seguente articolo:

È possibile sospendere una scansione in esecuzione?

No. Non è possibile sospendere una scansione. È possibile terminare completamente una scansione facendo clic su Arresta scansione. Alla successiva esecuzione, tuttavia, la scansione ricomincerà da capo.

Che cosa significa il messaggio di stato "Impossibile analizzare" nei risultati della scansione?

Il messaggio di stato "Impossibile analizzare" indica che il file non può essere analizzato, probabilmente a causa di un archivio ZIP criptato o perché il file è attualmente in uso. Lo stato non indica che il file è pericoloso; ma solo che non è disponibile per la scansione.

Risoluzione dei problemi

Come si esegue la disinstallazione di AVG Internet Security o AVG AntiVirus?

Per istruzioni dettagliate per la disinstallazione, fare riferimento all'articolo corrispondente di seguito:

Come si segnala un problema o un possibile bug?

Se vengono mostrati messaggi di errore o risultati inattesi, segnalare il problema al Supporto AVG inviando un ticket.

Inviare una descrizione dettagliata dei passaggi necessari per riprodurre l'errore, includendo le seguenti informazioni:

  • Versione di Windows, modello, marca e scheda grafica del PC in uso.
  • Versione di macOS in uso.
  • Descrizione dettagliata del problema e sequenza delle azioni che portano al problema.
  • Tutti i messaggi di errore visualizzati.
  • Eventuali variazioni nel comportamento del PC a seguito del problema.
  • Eventuali variazioni nel comportamento del Mac a seguito del problema.

Come si creano le esclusioni dalla scansione?

Sebbene generalmente non sia consigliato, a volte può essere utile escludere alcuni file, cartelle o URL dalla scansione, ad esempio per velocizzare le scansioni o evitare rilevamenti di falsi positivi. Per informazioni sulla creazione di esclusioni dalla scansione, fare riferimento al seguente articolo:

  • AVG Internet Security 20.x per Windows
  • AVG AntiVirus Free 20.x per Windows
     
  • AVG Internet Security 19.x per Mac
  • AVG AntiVirus 19.x per Mac
  • Apple macOS 11.x (Big Sur)
  • Apple macOS 10.15.x (Catalina)
  • Apple macOS 10.14.x (Mojave)
  • Apple macOS 10.13.x (High Sierra)
  • Apple macOS 10.12.x (Sierra)
  • Apple Mac OS X 10.11.x (El Capitan)
  • Apple Mac OS X 10.10.x (Yosemite)
     
  • Microsoft Windows 10 Home / Pro / Enterprise / Education - 32/64 bit
  • Microsoft Windows 8.1 / Pro / Enterprise - 32/64 bit
  • Microsoft Windows 8 / Pro / Enterprise - 32/64 bit
  • Microsoft Windows 7 Home Basic / Home Premium / Professional / Enterprise / Ultimate - Service Pack 1 con aggiornamento Convenient Rollup, 32/64 bit

Questo articolo è stato utile?