Assistenza per i prodotti Home

Scansione del PC alla ricerca di virus con AVG AntiVirus

AVG Internet Security e AVG AntiVirus Free offrono una serie di scansioni per proteggere il PC da virus e malware. Questo articolo fornisce informazioni dettagliate sui diversi tipi di scansione.

Panoramica delle scansioni

AVG Internet Security e AVG AntiVirus Free includono i seguenti tipi di scansione:

  • Scansione intelligente: una scansione completa per verificare se nel PC sono presenti virus, malware, componenti aggiuntivi dannosi e altri problemi.
  • Scansione approfondita: una scansione predefinita che esamina accuratamente il sistema per rilevare eventuali malware (inclusi i rootkit) presenti nelle unità di archiviazione e nella memoria.
  • Scansione di file o cartelle: esamina le cartelle selezionate dall'utente all'avvio della scansione. È anche possibile esaminare una cartella specifica facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella in Esplora file o sul desktop di Windows e selezionando Scansiona le voci selezionate in cerca di virus.
  • Scansione all'avvio: esamina il PC durante il successivo avvio del sistema, prima dell'esecuzione di qualsiasi malware. Eseguire una Scansione all'avvio quando si accende il PC migliora le possibilità di rilevare e rimuovere il malware prima che possa attaccarlo.
  • Scansione USB/DVD: esamina tutti i supporti rimovibili connessi al PC, come unità flash USB e dischi rigidi esterni.
  • Scansione prestazioni: esamina il sistema alla ricerca di dati inutili e altri problemi che possono influire sulla velocità e sulla sicurezza del PC. Per risolvere eventuali problemi rilevati è necessario prima installare AVG TuneUp. Se AVG TuneUp è già stato installato, facendo clic su questa opzione viene caricata la dashboard di AVG TuneUp.

Eseguire una scansione

Dopo avere aperto l'interfaccia utente di AVG è possibile eseguire una Scansione intelligente nella schermata principale dell'applicazione facendo clic su Esegui Scansione intelligente. In alternativa, per eseguire una scansione specializzata:

  1. Fare clic sull'icona ... (tre puntini) accanto a Esegui Scansione intelligente.
  2. Selezionare una scansione specializzata nell'elenco visualizzato.

La durata della scansione dipende dal tipo di scansione e dalla quantità di dati da analizzare. Per annullare la scansione, fare clic su Arresta scansione.

Per istruzioni dettagliate per l'esecuzione di una Scansione all'avvio, fare riferimento al seguente articolo:

Creare una scansione personalizzata

Per creare una scansione personalizzata che verrà eseguita in base alle specifiche dell'utente:

  1. Aprire l'interfaccia utente di AVG e fare clic sull'icona (tre puntini) accanto a Esegui Scansione intelligente.
  2. Selezionare Scansioni pianificate.
  3. Fare clic su Crea una nuova scansione.
  4. Immettere un Nome della scansione che consentirà di identificare facilmente la scansione, quindi utilizzare il menu a discesa per definire il Tipo di scansione.
  5. In Frequenza selezionare la frequenza di esecuzione automatica della scansione. Se non si desidera che la scansione venga eseguita senza attivazione manuale, selezionare Mai.
  6. Se la scansione è stata configurata per l'esecuzione automatica, è possibile specificare esattamente quando dovrà essere eseguita immettendo un'Ora di inizio. A seconda della Frequenza impostata, potrebbe essere inoltre necessario specificare il Giorno della settimana o il Giorno del mese di esecuzione della scansione.
  7. È possibile scegliere se configurare le Impostazioni avanzate per la scansione. Per maggiori informazioni sulle impostazioni della scansione AVG, fare riferimento al seguente articolo:
Per impostazione predefinita, le impostazioni avanzate sono preconfigurate per adattarsi alle esigenze della maggior parte degli utenti.
  1. Fare clic su Salva per tornare alla schermata Scansioni pianificate.

La nuova scansione personalizzata viene visualizzata nell'elenco delle scansioni pianificate. Per tutte le scansioni presenti nell'elenco, è possibile eseguire le seguenti operazioni:

  • Regolare le impostazioni di scansione: posizionare il cursore del mouse sul riquadro corrispondente, quindi fare clic sull'icona ... (tre puntini) visualizzata. Selezionare Impostazioni.
  • Eliminare una scansione: posizionare il cursore del mouse sul riquadro corrispondente, quindi fare clic sull'icona ... (tre puntini) visualizzata. Selezionare Elimina.
  • Eseguire una scansione: fare clic su Scansiona ora accanto alla scansione da eseguire.

Regolare le impostazioni di scansione

Sebbene siano disponibili impostazioni personalizzabili per tutte le scansioni AVG, è consigliabile modificare solo le impostazioni per le scansioni personalizzate. Per configurare le impostazioni di scansione:

  1. Aprire l'interfaccia utente di AVG e passare a Menu Impostazioni.
  2. Selezionare Protezione di baseScansioni nel riquadro a sinistra.
  3. Selezionare la scheda della scansione desiderata.
  4. Regolare le seguenti impostazioni di scansione in base alle preferenze.
Nota: alcune delle impostazioni elencate non sono disponibili per tutte le scansioni.
  • Sensibilità: quanto più elevato è il livello di sensibilità impostato, tanto maggiori saranno la protezione applicata e la probabilità di rilevamenti malware falsi positivi. Una minore sensibilità riduce il potenziale di rilevamenti falsi positivi, ma può ridurre l'efficacia della scansione.
  • Effettua la scansione per programmi potenzialmente non voluti (PUP): consente di eseguire la ricerca dei programmi scaricati furtivamente insieme ad altri programmi, che in genere eseguono qualche attività indesiderata.
  • Segui i link durante la scansione: consente di esaminare gli altri file utilizzati dai file sottoposti a scansione per rilevare i contenuti potenzialmente dannosi.
  • Effettua i test sui file interi: consente di eseguire una scansione integrale dei file anziché analizzarne solo le parti in cui solitamente si nasconde il codice dannoso.
  • Priorità scansione: una priorità superiore significa che le scansioni utilizzano più risorse di sistema ma richiedono meno tempo quando le altre applicazioni sono in funzione.
  • Scansiona le aree: consente di definire le aree del PC da sottoporre alla scansione:
    • Tutti i dischi rigidi: consente di esaminare tutti i dischi rigidi del PC.
    • Unità di sistema: consente di analizzare solo i dati salvati nel disco rigido.
    • Tutti i supporti rimovibili: consente di esaminare le applicazioni avviate automaticamente quando si inserisce nel PC un'unità USB o un altro dispositivo rimovibile. La scansione dei supporti rimovibili può richiedere molto tempo a causa dei limiti di velocità.
    • Rootkit: consente di eseguire una scansione per rilevare eventuali minacce nascoste nel sistema.
    • AVVIO UEFI: consente di eseguire una scansione per rilevare le minacce che potrebbero essere lanciate prima dell'avvio del sistema operativo, come rootkit e ransomware.
    • Unità CD-ROM e DVD: consente di eseguire la scansione delle unità CD e DVD alla ricerca di contenuti dannosi.
    • Moduli caricati in memoria: consente di esaminare le applicazioni e i processi avviati dopo l'avvio del sistema o eseguiti in background.
  • Packer e archivi: consente di definire i tipi di file archiviati presenti nel PC da sottoporre alla scansione:
    • Scansiona solo i programmi di installazione utilizzati più di frequente: consente di esaminare i tipi più diffusi di file archivio, come .zip, .rar e altri file eseguibili o programmi di installazione compressi.
    • Scansiona tutti gli archivi: consente di esaminare tutti i file archivio, aumentando significativamente la durata della scansione.
    • Escludi gli archivi dalla scansione: consente di ignorare i file archivio.
  • Tipi di file: consente di definire i tipi di file presenti nel PC da sottoporre alla scansione:
    • Tipi basati sul contenuto (lento): consente di esaminare i file generalmente più vulnerabili agli attacchi malware.
    • Tipi basati sul nome dell'estensione (veloce): consente di esaminare solo i file con estensioni rischiose, ad esempio .exe, .com e .bat.
    • Scansiona tutti i file (molto lento): consente di esaminare tutti i file presenti nel PC per rilevare eventuali malware.
  • Esegui azioni automatiche durante questa scansione: abilita l'esecuzione automatica di alcune azioni da parte di AVG ogni volta che la scansione rileva una minaccia. Se questa opzione non è selezionata, per ogni minaccia rilevata verrà richiesto di selezionare manualmente l'azione da eseguire. Specificare l'azione automatica desiderata:
    • Risolvi automaticamente (scelta consigliata): AVG tenta di ripristinare il file. Se non è possibile ripararlo, il file viene spostato in Quarantena. Se nessuna delle azioni precedenti ha esito positivo, il file viene eliminato.
    • Sposta file in Quarantena: AVG invia il file in Quarantena, dove non può danneggiare il sistema.
    • Elimina file: AVG rimuove definitivamente il file dal PC.
  • Spegni il computer al termine della scansione: consente ad AVG di spegnere il PC al termine della scansione.
  • Genera un file di report: consente ad AVG di creare e archiviare automaticamente un file di report al termine della scansione.
  • Visualizza eccezioni: consente di aggiungere un file, una cartella o un URL da escludere da tutte le scansioni e le protezioni AVG. Per ulteriori informazioni, fare riferimento al seguente articolo:

Visualizzare la Cronologia scansioni

Per visualizzare un elenco completo delle scansioni completate:

  1. Aprire l'interfaccia utente di AVG e fare clic sull'icona (tre puntini) accanto a Esegui Scansione intelligente.
  2. Selezionare Cronologia scansioni.
  3. Per maggiori informazioni su una delle scansioni elencate, posizionare il cursore del mouse sul riquadro corrispondente e fare clic sulla freccia rivolta verso il basso visualizzata.
  • AVG Internet Security 22.x
  • AVG AntiVirus Free 22.x
  • Microsoft Windows 11 Home / Pro / Enterprise / Education
  • Microsoft Windows 10 Home / Pro / Enterprise / Education - 32/64 bit
  • Microsoft Windows 8.1 / Pro / Enterprise - 32/64 bit
  • Microsoft Windows 8 / Pro / Enterprise - 32/64 bit
  • Microsoft Windows 7 Home Basic / Home Premium / Professional / Enterprise / Ultimate - Service Pack 1 con aggiornamento cumulativo Convenience Rollup, 32/64 bit

Questo articolo è stato utile?